Dall’Inghilterra la moda di rendere “uniche” le panchine della provincia di Salerno.

Quest’idea prende forma circa un anno fa quando l’accreditata associazione di volontariato THULE con sede legale a Castel San Giorgio dava forma ad un complicato quanto ambizioso progetto di riqualificazione di spazi aperti ricreativi, il verde in armonia con MURALES che raccontano il passaggio di ARTISTI CAMPANI,ma soprattutto la FELICITÀ dei giovanissimi,bambini e adolescenti guidati da mani esperte.

Quest’anno dopo un complicato periodo che ha lasciato una scia di dolore e incredulità per colpa di un virus che pare sia sempre dietro l’angolo, i Comuni di tutta Italia si sono attivati affinché si potesse regalare un raggio di sole ai piccoli concittadini da troppo tempo costretti in casa dietro schermi dei loro pc,non vi racconto la GIOIA nei loro OCCHI!

LA SICUREZZA PRIMA DI TUTTO…

Dei sorrisi non ho notizia….visto che questi incontri sono sempre monitorati da croce rossa che misurano la temperstura ogni mattina, e tutti muniti di mascherine obbligatorie anche all’aperto….iniziano le attività!

Thulenonsolodoposcuola inizia prestissimo con Castel San Giorgio che individua aree e luoghi da decorare e abbellire, frazione Fimiani e Campomanfoli, scelgono come tema la solidarieta’, gli artisti dipingono una serie di ALBERI con RAMI che si trasformano in mani da stringere e da porgere in segno di fratellanza e amore….il progetto si è concluso a Luglio…nemmeno il tempo di festeggiare che Siano comune non troppo distante dal precedente, da carta bianca all’associazione THULE, e in men che non si dica…..le Panchine si trasformano in veri e propri CAPOLAVORI NAIF…..Di mattina e pomeriggio no stop tra attivita e creatività….instancabile la professoressa Concetta Caputo con il presidente Tatiana Sorino Alfano che dichiara nel corso dell’intervista…

È una progettazione articolata ,un lavoro di “rete ” Le associazioni del territorio
manifestando l ‘ interesse a partecipare hanno aderito al bando.Le associazioni del territorio ognuno con le proprie competenze e finalità si sono messe in gioco e il campi estivo : Estate Insieme è stato strutturato .La progettualità
voluta dall’amministrazione Marchese e la consigliera Fortura Albano ha organizzato e portato avanti l’iniziativa.
L’associazione Thule non solo doposcuola ha presentato il progetto:Educare al bello e con l’attivazione di laboratori creativi ha promosso la cultura del bello.
La Villa Spinelli è stata la sede dell’operatività
Ventuno panchine decorate dagli artisti:Adriana Ferri, Angelo Fortunato Michela Marasco,Anna Sessa, Anna Cicalese,Maria Concetta de Franco,Enrica Maria Aiello e anche la presidente di Thule Tatiana Sorina Alfano ha lasciato la sua firma decorando tre panchine .
I protagonisti sono stati i bambini frequentanti la scuola elementare .
I giovani artisti hanno imparato giocando e divertendosi.

Ed aggiungerei che queste sono esperienze UNICHE che resteranno impresse per tutta la vita….e se qualcuno dimenticherà, a ricordare tutto….ci saranno le firme…. indelebili…Dei loro capolavori!

Anna Cicalese.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...